Modulistica softair camphoenix

\r\n

Modulistica & Regolamento

\r\n

Regolamento

    1. Il Softair è uno sport basato sull’onestà, lealtà e correttezza dei giocatori.
    2. E’ consentito ai partecipanti utilizzare proprie attrezzature purchè nel rispetto del presente regolamento. Per coloro che non ne fossero dotati, la Direzione metterà a loro disposizione le attrezzature idonee al gioco mediante noleggio.
    3. Tutte le attrezzature di gioco, le uniformi da combattimento e le ASG, per motivi di sicurezza ed ordine pubblico, nelle zone esterne al campo di gioco (quali: parcheggio, ingresso, aree comuni al Playcenter e Casinò), dovranno essere riposte e tenute esclusivamente all’interno delle apposite custodie e/o borse.
    4. Le partite si svolgono tra due o più gruppi composti ciascuno da un numero di componenti che verrà stabilito di volta in volta in base al numero dei partecipanti.
    5. I giocatori hanno l’obbligo tassativo dell’uso della maschera di sicurezza per la protezione integrale del viso.
    6. Tutte le ASG dovranno essere conformi al decreto legislativo del 22/10/2010: direttiva 2008/51/CE, che modifica la direttiva 91/477/CEE 93, specie per quanto riguarda la potenza (minore di 1 Joule). Non sono consentite ASG a gas, tranne le riproduzioni di pistole, purché aventi sempre potenza inferiore a 1 Joule. Tutti i pallini dovranno essere di diametro 6 mm e con peso non superiore agli 0.33 grammi. La Direzione controllerà mediante apposito strumento ogni singola ASG e relativi accessori, pallini compresi, prima dell’ingresso in campo.La Direzione ha il diritto di inibire e vietare l’accesso al Campo a gruppi o singoli giocatori che tentino di portare, all’interno del Campo stesso, ASG non conformi.
    7. La ASG, al di fuori delle fasi di gioco, dovrà essere sempre custodita nell’apposito contenitore, senza caricatore inserito e con il selettore di tiro posizionato in sicurezza.
    8. L’essere o meno colpito presume dichiarazione leale riservata a colui che riconosce di esserlo stato. Il giocatore che dichiara di essere colpito deve obbligatoriamente alzare il braccio non impegnato, gridare ad alta voce la parola “Colpito!” una o più volte e dirigersi verso l’area “Colpiti”. I giocatori sono obbligati a cessare immediatamente il fuoco verso il giocatore “Colpito” ed eliminato.
    9. L’accesso al Campo di minorenni è consentito solo se accompagnati dal genitore o da chi ne fa le veci. Ogni genitore o accompagnatore è obbligato ad assumersi la responsabilità per il figlio minore e per gli altri minorenni da lui accompagnati al campo. Il genitore e/o accompagnatore si impegna a non allontanarsi dal Campo fino al termine del gioco e fino al momento in cui non avrà ritirato il minorenne e gli altri minorenni da lui accompagnati. Il genitore e/o accompagnatore, ha facoltà di accedere al Campo per seguire da vicino il gioco dei minorenni di cui ha custodia, a condizione che si doti di maschera regolamentare.